Siate felici

Le Chiacchiere di Carnevale

INGREDIENTI (per circa 2 kg di chiacchiere)

35 g di burro

2 cucchiai di Bio Zucchero Grezzo di Canna Fiorentini

150 ml di latte fresco

la buccia grattugiata di 1 limone

1 bustina di lievito vaniglinato per dolci

400 g di farina 00

3 tuorli d’uovo

2 litri di olio di semi di girasole (per friggere)

1 vasetto di Bio Composta di Pesche Fiorentini (per farcire)

1 vasetto di Bio Composta di Pesche Fiorentini (per farcire)

1 busta di zucchero a velo (per decorare)

 

PROCEDIMENTO

Sciogliere a fuoco lento in un pentolino il burro, il Bio Zucchero Grezzo di Canna Fiorentini ed il latte e poi spegnere il fuoco.

A parte, su di un asse da impasto, creare una “fontanella” con la farina e aggiungervi all’interno in sequenza i tuorli, il liquido appena preparato con burro, latte e zucchero, ed il lievito.

Miscelare questi ingredienti tra di loro ed iniziare ad impastare con la farina, aggiungendo la buccia di limone, fino ad ottenere un impasto omogeneo, con una buona consistenza (se dovesse risultare ancora un po’ “asciutto” aggiungere qualche goccia di latte).

Avvolgere l’impasto in un canovaccio.

Far scaldare l’olio di semi di girasole in una padella di diametro 32cm per prepararsi a friggere. Lo strato di olio deve riempire almeno i 2/3 della padella.

Tagliare una fetta di impasto e lavorarla con la “nonna papera” (o col mattarello) fino ad ottenere una sfoglia sottile (spessore: 1 millimetro) di forma rettangolare.

Farcire la sfoglia adagiandovi al centro, in successione un cucchiaino per volta, la Bio Composta Fiorentini. Ogni piccola farcitura dev’essere nella parte centrale della sfoglia ed a circa 5 cm di distanza dalla precedente farcitura.

Ultimata questa fase, ripiegare su se stessa la sfoglia sul lato lungo e, quindi, ritagliarla con la rotella per ottenere le forme desiderate per le singole chiacchiere (verificare che i bordi di ognuna siano ben chiusi per evitare la fuoriuscita di composta durante la cottura).

Tuffare le chiacchiere nella padella con olio bollente: in pochi secondi si gonfieranno ed inizieranno a dorarsi sul lato inferiore; girarle per renderle dorate anche sul lato opposto.

Scolarle e disporle su di un vassoio ricoperto di carta assorbente.

Decorare le chiacchiere a piacere con lo zucchero a velo e servire.